Procedimenti di saldatura

icon-fuegen 11

Come funziona la saldatura laser?

Tutti i materiali che possono essere saldati in modo convenzionale, generalmente possono essere anche saldati con il laser. Rispetto a qualità, velocità e risparmio, la saldatura laser è superiore ai procedimenti convenzionali. Secondo l'intensità della radiazione del laser, la saldatura laser si suddivide in: saldatura a induzione di calore o saldatura profonda.

Saldatura a induzione di calore

Con la saldatura a induzione di calore, viene fusa solo la superficie del pezzo da lavorare. L'energia entra nel pezzo in lavorazione soltanto attraverso l'induzione di calore. La profondità di saldatura per questo procedimento è generalmente inferiore ai 2 millimetri. Il fascio laser fonde i materiali da unire al giunto. Le fusioni fluiscono una nell'altra e la fusione solidificata collega quindi i materiali in modo permanente. La saldatura a induzione di calore è usata principalmente per unire le parti con le pareti sottili. La saldatura regolare e arrotondata non ha bisogno di ulteriori procedimenti.

1: Raggio laser 2: Oggetto da lavorare 3: Saldatura


Illustration directement à souder

Saldatura profonda

Con la saldatura profonda, l'energia viene applicata sotto la superficie del pezzo in lavorazione. È usata quando è necessaria un'elevata profondità di saldatura o quando gli strati di materiali differenti devono essere saldati contemporaneamente. Questo procedimento è caratterizzato da un'alta efficienza e da un'elevata velocità di saldatura, grazie alle quali la zona colpita dal calore rimane piccola e la deformazione è molto leggera. L'intensità della radiazione laser è circa 1 MW per centimetro quadrato. Durante questo procedimento, il fascio laser fonde il materiale e inoltre genera un foro di penetrazione (anche denominato keyhole) di circa 1,5 volte il diametro del fascio laser. Questo foro è circondato da metallo fuso. Il foro di penetrazione si estende sul pezzo in lavorazione insieme al movimento del fascio laser sopra il giunto. Si forma una saldatura piccola e profonda mentre il metallo fuso fluisce intorno al foro solidificando la parte posteriore. Il fascio laser è guidato in profondità nel materiale attraverso la totale riflessione nel foro di penetrazione, di modo che possano essere realizzate profondità di saldatura fino a 25 millimetri per l'acciaio. La profondità di saldatura può essere 10 volte più grande della larghezza di saldatura.

1: Raggio laser 2: Oggetto da lavorare 3: Saldatura


Illustration de soudure profonde

 


Sistemi laser raccomandati per tutti i processi di saldatura

We use cookies, with your consent, to personalize the Websites and to display customized advertisements here or on other sites.

To learn more about cookies and consent revocation options, click here.